Studenti in piazza Catanzaro,cambiamento

Centinaia di studenti degli istituti secondari della città e anche della provincia hanno partecipato a Catanzaro alla manifestazione indetta nel quadro della mobilitazione nazionale degli studenti per il diritto allo studio e contro le politiche sulla scuola pubblica del nuovo governo. Disagi si sono registrati per il traffico automobilistico che è andato letteralmente in tilt per un paio d'ore in concomitanza con il corteo che ha attraversato il centro del capoluogo. I manifestanti hanno marciato scandendo slogan e sostenendo uno striscione con la scritta "No al governo della repressione. In piazza per il cambiamento". Al centro delle rivendicazioni degli studenti la richiesta di investire su scuola e giovani, il contrasto alla dispersione scolastica e una maggiore attenzione ai problemi della sicurezza degli edifici. In piazza Matteotti dove si è concluso il corteo, che si è svolto alla presenza di uno schieramento di carabinieri e polizia, sono stati accesi anche dei fumogeni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. Il Giornale di Calabria
  3. CalabriaPage
  4. Crotone 24 news
  5. Crotone 24 news

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cutro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...